Home-Gigi Borruso

Home-Gigi Borruso

Gigi Borruso

 

News e progetti
Notizie, spettacoli, corsi, interventi, blog....

patti_3

F174 NEL MARE DI NESSUNO

DanisinniLab - prima prova aperta degli allievi
mercoledì 5 febbraio ore 17:30 // domenica 10 febbraio ore 17:30
Chapiteau Danisinni - piazza Danisinni, Palermo

direzione del laboratorio e drammaturgia Gigi Borruso
promosso da Museo Sociale Danisinni e Teatro Biondo di Palermo

 

Gli allievi del laboratorio teatrale di relazione DanisinniLab portano in scena la tragica storia del ‘naufragio fantasma’ della F174, in cui morirono 283 persone. La storia fu a lungo trattata come una ‘leggenda di pescatori’ e quel cimitero in fondo al Mediterraneo cancellato. 
Finché qualcuno ebbe il coraggio di indagare e raccontare...

 

Leggi...
 
 

In scena
siamo tutti stranieriLUIGI_LOCANDINA_New













 

Luigi che sempre ti penza non vuole abbandonarmi e dopo centinaia di repliche, in Italia e all’estero, torna a Palermo per la stagione 2018-19. Con “Luigi” sento la responsabilità e la felicità di un gesto politico e culturale...

Leggi...


E sono Felice 
il blog
esonofelice_6_gigi_borruso_img_di_benedicta_bertau

Dal suo pertugio panormita, tecnicamente il sottoscala d'un condominio inagibile, Felice Sghimbescio commenta la più scottante attualità e scrive ai potenti della terra. Buona lettura...  

 In libreria 
Il suono della notteIl_suono_copertina













 

Scuro era scuro… è questo l’incipit de Il suono della notte. Un suono che può essere lo scrosciare incessante della pioggia, o il boato dei proiettili, o più semplicemente quel rumore che bisogna respirare in silenzio e immaginare cos’è. 

Leggi...


Laboratori, corsi
DanisinniLab
DanisinniLab_testata
In un antico quartiere palermitano, segnato negli anni da emarginazione e malessere sociale,  nasce una scuola di avviamento all’arte teatrale e un luogo di incontro e d’immaginazione. 

 
Vai alla pagina DanisinniLab...
 

La forza dirompente, oppositiva del teatro e dell’arte può forse costruirsi oggi proprio sulla sua inattualità. Sul suo essere straniera al luogo e al tempo della nostra reticente quotidianità. Com’è straniera un’ombra... 

Horatio – O day and night, but this is wondrous strange
Hamlet – And therefore as a stranger give it welcome.

...che giunge da lontano, s’accosta a noi, libera dalla corrosione del tempo,
e chiede ascolto. Chiede giustizia e annuncia una catastrofe.


da "Una dichiarazione di poetica e di metodo" 1999